TRATTAMENTO AUTOPULENTE CON BIOSSIDI DI TITANIO (TiO2)

b_prodotti-12647-rela3d7360a89b64b1489c20b43e03a26f7

Rivestendo le superfici con biossidi di Titanio (TiO2) si ottengono delle proprietà uniche, le superfici diventano:

  • Autopulenti
  • Antibatteriche
  • In grado di eliminare particelle inquinanti, virus e cattivi odori dall’aria

La tecnologia si basa sull’applicazione a spruzzo di specifico formulato di biossido di titanio nano-poroso che consentirà al vetro e/o altre superfici di autopulirsi.
Il biossido di titanio è un materiale utilizzato come fotocatalizzatore o fotopromotore per la degradazione di composti organici o inorganici in soluzione o fase gas sotto irraggiamento UV. La capacità di promuovere tali trasformazioni chimiche lo rendono molto interessante per applicazioni nell’ambito del disinquinamento ambientale per migliorare la qualità dell’aria.
Il biossido di titanio è in grado di assorbire l’energia solare e renderla disponibile per decomporre sostanze inquinanti attraverso reazioni chimiche, quindi è in grado di rompere le particelle di sporco poi lavate via con la pioggia. Questo effetto si basa sul principio di super-idrofilia: un altro vantaggio di TiO2. Invece di formarsi goccioline fastidiose, l’acqua viene distribuita come una pellicola molto sottile sulla superficie questo favorisce l’evaporazione in modo che le superfici rivestite asciughino rapidamente.

I rivestimenti di TiO2 possono essere applicati a diversi tipi di superfici:

VETRO – PIETRA – CERAMICA – CEMENTO – METALLO – PLASTICA

In particolare è molto utile su pannelli solari, perché rimangono completamente chiari e trasparenti e quindi sempre al massimo del loro rendimento.

ALCUNI ESEMPI :

Applicato sulle piastrelle in ceramica otterrai un vero e proprio depuratore d’aria sotto i piedi o sui muri. Autopulente e sterilizzante, inibisce ed elimina la crescita di batteri e funghi. Le particelle di biossido di titanio creano un rivestimento attivo che assorbendo la luce circostante innesca dei fenomeni fisici utilizzando l’umidità dell’aria combinata con l’ossigeno “mangiando” i batteri o le macchie organiche. Così la superficie si igienizza e auto-pulisce. Viene usato a livello industriale nell’ultimo stadio del processo di produzione ma può essere distribuito anche su superfici già esistenti. Una soluzione indispensabile in ospedali, piscine e centri termali oltre che nelle cucine e nelle scuole.

Una casa sana, senza polveri e gas dannosi, con muri verniciati e sempre puliti?
La nanotecnologia impiegata in questo caso viene attivata dalla luce circostante agendo su batteri, virus, muffa, inquinanti gassosi, odori, macchie. La superficie trattata resta pulita in modo attivo grazie alla caratteristica idrofilica che lava via gli inquinanti. Inoltre questa soluzione applicata a superfici porose come il cemento, lo stucco o l’intonaco e quindi anche le vernici già applicate, decompone i componenti organici volatili. Un ambiente più pulito e sano assorbendo la luce.

Grandi superfici vetrate sempre pulite, senza bisogno di manutenzione, mai appannate senza polvere e fango.
Specifica combinazione di biossido di titanio che rende le superfici in vetro autopulenti in quanto idrofiliche, risultato: acqua e sporco scivolano via. Previene la formazione di polvere, fango o aloni a seguito di piogge ed inquinamento atmosferico.

Infatti decompone le sostanze organiche nocive come i COV (composti organici volatili), i gas di scarico delle auto e gli ossidi di azoto.

VANTAGGI:

  • Lo sporco viene rimosso con estrema facilità in caso di pioggia o quando la superficie viene risciacquata
  • Previene la formazione di muffe, muschi, funghi
  • Per interni e per esterni
  • Protegge da piogge acide e smog
  • Un’unica applicazione dura anni
INFORMAZIONI TERMINI E CONDIZIONI SOCIAL
La Nostra Azienda
Contatti
Cookie Policy

© 2019 TOP SERVICE GROUP S.R.L. - P.IVA/C.F. 15387291006 - Via Del Mare 67, 00071 Pomezia (RM)